il blog di lorenzo cassata » 85 - Non mi uccise la morte

85 - Non mi uccise la morte

Postato il 18 Aprile 2010 in letti/riletti da salgalaluna

Bastano poche parole e i disegni asciutti ma realisti di Toni Bruno per far commuovere e indignare il lettore di questa graphic novel edita da Castelvecchi.

I testi, di Luca Moretti, sono essenziali, ma forti: si parte con Foucault (sorvegliare/punire), si passa per (appunto) il De André del Blasfemo (”Non mi uccise la morte ma due guardie bigotte, mi cercarono l’anima a forza di botte”), si finisce con “un abbraccio che è stato negato”.
L’introduzione racconta com’è andata la storia, quella di un ragazzo fermato dai carabinieri a Roma nell’ottobre scorso con qualche grammo di hashish di troppo in tasca. Stefano Cucchi viene poi perquisito, processato, malmenato, trasferito in ospedale. Lì, dopo una settimana, è morto.

La postfazione, di Cristiano Armati, inquadra la vicenda in un contesto assurdo: quello di tanti casi come quello di Stefano, di persone morte in carcere nell’indifferenza e nella “non notiziabilità”. E’ la storia di una categoria impunita perché dalla parte della legge: un pezzo del medioevo in cui tutti noi viviamo, ogni giorno.

Al centro del libro le terribili foto che abbiamo tutti già visto sui giornali e i siti internet e che hanno contribuito a rendere la vicenda di Stefano Cucchi di dominio pubblico.

Il libro sarà presentato con gli autori sabato prossimo, 24 aprile, alla Libreria Flexi.

Link: | Castelvecchi | il blog ufficiale del libro | linea notte |

Share and Enjoy:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • blinkbits
  • BlinkList
  • blogmarks
  • co.mments
  • connotea
  • del.icio.us
  • De.lirio.us
  • digg
  • Fark
  • feedmelinks
  • Furl
  • LinkaGoGo
  • Ma.gnolia
  • NewsVine
  • Netvouz
  • RawSugar
  • Reddit
  • scuttle
  • Shadows
  • Simpy
  • Smarking
  • Spurl
  • TailRank
  • Wists
  • YahooMyWeb

Commenta

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture.
Anti-Spam Image