Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /home/mhd-01/www.salgalaluna.com/htdocs/wp/wp-includes/gettext.php on line 66

Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /home/mhd-01/www.salgalaluna.com/htdocs/wp/wp-includes/gettext.php on line 66

Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /home/mhd-01/www.salgalaluna.com/htdocs/wp/wp-includes/gettext.php on line 66

Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /home/mhd-01/www.salgalaluna.com/htdocs/wp/wp-includes/gettext.php on line 66

Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /home/mhd-01/www.salgalaluna.com/htdocs/wp/wp-includes/gettext.php on line 66
Salgalaluna » 2013 » Maggio

il blog di lorenzo cassata

Roma: il mio voto e qualche altra sciocchezza

Postato il 24 Maggio 2013 in grassetto, roma cronache da salgalaluna

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/mhd-01/www.salgalaluna.com/htdocs/wp/wp-includes/functions-formatting.php on line 76

Domenica e lunedì si rivota, a Roma. Si svolgerà infatti il primo turno dell’elezione di sindaco, consiglio comunale, presidenti di municipio e consigli municipali.
Tutte le informazioni su liste e candidati le trovate su questo blog che ho creato per l’occasione. Altre notizie sulla campagna elettorale le trovate su questo altro blog e - in tempo più o meno reale - seguendo questo account twitter.

A questo indirizzo potete fare le vostre “scommesse” sui risultati, indicando le percentuali previste per i candidati sindaco.
Personalmente ho deciso di votare in modo “disgiunto”. Voterò al primo turno per Sandro Medici sindaco e per la lista di “Sinistra Ecologia Libertà”, che appoggia Ignazio Marino. Questo perché mi piacerebbe che entrassero in consiglio comunale persone di SEL, ma anche di Repubblica Romana, e anche per sottolineare che mi sarebbe piaciuto che le forze di sinistra fossero unite, con un solo candidato. Non ho nulla contro Ignazio Marino, che voterò certamente al secondo turno e che - credo - è uno dei migliori uomini politici che ha a disposizione il Partito Democratico. Già la dipartita di Alemanno dalla poltrona di sindaco sarebbe un risultato.
Seguono alcuni endorsement o consigli per il voto di preferenza al comune e nei municipi. Ricordo che si possono dare fino a due preferenze, a patto che siano di diverso genere (un maschio e una femmina) all’interno della stessa lista, sia al consiglio comunale che a quello municipale:

Al comune, consiglio i candidati a seconda della lista che si vuole votare:

- nel PD ho sentito parlare bene di Rossanna Praitano, del circolo Mario Mieli, di Pierluigi Sernaglia, fortemente laico, e di Estella Marino.
- nella lista civica Marino voterei Emilia La Nave, impegnata lavorativamente nella ricerca, e forse Riccardo Magi, di provenienza radicale

- tra i candidati di SEL andrei “sul sicuro”, confermando Gemma Azuni, consigliera uscente al comune, e votando Gianluca Peciola, già consigliere alla provincia

- nella lista Repubblica Romana mi piacerebbe passassero, tra gli altri, Checchino Antonini, giornalista e compagno, nonché Angela D’Alessandro, astrofisica e attivista

- al municipio I (ex I e XVII) voterei  probabilmente per Daria Squillante, ricercatrice e demografa, candidata con SEL
- al municipio II (ex II e III) voterei per Alessandro Capriccioli, detto Metilparaben. Non lo conosco personalmente, ma il suo blog lo apprezzo da anni. E’ candidato nella lista civica Marino

- al municipio III (ex IV) voterei per Cesare Antetomaso, avvocato “democratico” e attivista, capolista di Sinistra x Roma
- al municipio VIII (ex XI) voterei per Cecilia Reynaud, amica e ricercatrice, candidata per la lista civica per Marino

- al municipio XI (ex XV) voterei per i fratelli Viccaro, se non altro per la loro militanza nel gruppo “La linea di Greta“, candidati nella lista Repubblica Romana

- al municipio XIV (ex XIX) è candidato il mio compagno di scuola delle elementari Cesare Bonetti



Pages (1) : [1]