Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /home/mhd-01/www.salgalaluna.com/htdocs/wp/wp-includes/gettext.php on line 66

Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /home/mhd-01/www.salgalaluna.com/htdocs/wp/wp-includes/gettext.php on line 66

Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /home/mhd-01/www.salgalaluna.com/htdocs/wp/wp-includes/gettext.php on line 66

Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /home/mhd-01/www.salgalaluna.com/htdocs/wp/wp-includes/gettext.php on line 66

Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /home/mhd-01/www.salgalaluna.com/htdocs/wp/wp-includes/gettext.php on line 66
Salgalaluna » 2011 » Marzo

il blog di lorenzo cassata

Sulla Libia/2

Postato il 21 Marzo 2011 in grassetto da salgalaluna

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/mhd-01/www.salgalaluna.com/htdocs/wp/wp-includes/functions-formatting.php on line 76

L’altra notte mentre stavo girellando su internet ho sentito degli strani rumori provenienti da fuori casa. Mi sono affacciato e c’erano due ragazzi che, bastone con punta alla mano, bucavano tutte le gomme delle macchine della strada.
Sono stato a pensare cosa fare per alcuni secondi: i ragazzi andavano veloce e nessun altro apparentemente si era svegliato.
Ho telefonato al 113 e descritto la situazione. Dopo circa 15 minuti è arrivata la volante della polizia, ha fatto un paio di giri intorno all’isolato, poi gli agenti mi hanno chiamato e sono saliti a casa mia.
Io non ho potuto fornire informazioni utili, i due poliziotti sono tornati sulla strada e hanno passato parecchio tempo appuntando sui taccuini nomi, targhe e posizione delle ruote bucate dai teppisti. Immagino per i verbali.
Ecco, non vorrei che la vicenda libica assomigli all’altra notte sotto casa mia.

Sulla Libia

Postato il 20 Marzo 2011 in grassetto da salgalaluna

Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /home/mhd-01/www.salgalaluna.com/htdocs/wp/wp-includes/functions-formatting.php on line 76

Prima di dire se sono contro o a favore della “no fly zone” e dell’intervento militare in Libia, vorrei capire due cose che non mi sono chiare:

1) i ribelli libici hanno una qualche struttura politica unitaria con cui parlare? Se sì, hanno chiesto loro un intervento straniero, e di che tipo?

2) ci sono giornalisti affidabili in Libia e in particolare nelle zone di combattimento? Possono raccontarci quello che veramente sta succedendo?

Credo che la risposta a queste due domande sia necessaria per capire se sia giusto o meno l’intervento militare deciso dalla risoluzione dell’ONU. A me andrebbe anche bene (nonostante tutti i dubbi sull’ipocrisia dei paesi - in primis l’Italia - che hanno armato, foraggiato e pubblicamente lodato il colonnello Gheddafi e il suo regime fino a poco tempo fa, e che ora si impegnano in una operazione di guerra contro lo stesso regime, e tralasciando il pericolo insito di affidare una guerra a un personaggio come Ignazio La Russa), se è ciò che vogliono i ribelli, e se la situazione fosse chiara (per questo è vitale che sia permesso ai giornalisti di raccontare quello che accade).

Ho dei dubbi sulla prima questione: leggete qui e qui, ad esempio, oppure questo, precedente. I dubbi sulla prima domanda sono legati ai dubbi sulla seconda: se non ci sono giornalisti in grado di dirci cosa succede veramente, come sapremo cosa veramente vogliono gli insorti? Ecco alcuni articoli che mi fanno venire dubbi sulla seconda questione: qui e qui.

In ogni caso sono molto preoccupato.



Pages (1) : [1]